Medicinaoggiedomani

Vai ai contenuti
 
Per chi soffre di diabete
CONTROLLO CONTINUO DELLA GLICEMIA

Dal mese di gennaio è disponibile in Toscana (prima regione d'Italia) la possibililità di integrare un sistema di misurazione continua del glucosio, utilizzando i sensori FreeStyle Libre di Abbott, con il Fascicolo sanitario elettronico a livello nazionale.
Con questa innovazione le persone con diabete possono leggere on line  in tempo reale i loro valori glicemici (concentrazione di glucosio nel sangue). I dati sono accessibili anche ai medici specialisti delle strutture diabetologiche, così come ai medici di medicina generale che hanno in cura questi pazienti.   continua
 
Verso una giusta equità donna/uomo



EMICRANIA, UNA COSTANTE
NELLA VITA  DELLE DONNE

Secondo l'Organizzazione mondiale della sanità (Oms), l’emicrania è la terza malattia più frequente e la seconda più disabilitante del genere umano, ne soffre il 14 per cento della popolazione e colpisce in particolare il gentil sesso (tre donne ogni uomo). Una presenza purtroppo ricorrente, legata negli anni fertili alle fluttuazioni degli ormoni femminili.
Nonostante la sua diffusione, sono ancora molte in Italia le criticità che emergono nella gestione e nella presa in carico delle pazienti con emicrania, anche per la mancanza di un approccio multidisciplinare alla malattia e percorsi diagnostico-terapeutico-assistenziali...  continua

l Servizio Sanitario Nazionale
compie 45 anni
UNA LEGGE SUL DIRITTO ALLA SALUTE

Il 23 dicembre 1978 (sono trascorsi 45 anni) il Parlamento italiano approvava la Legge 833, dando vita al Servizio Sanitario Nazionale (SSN), una istituzione che applicava di fatto l’articolo 32 della Costituzione italiana sul diritto universale alla salute. Un diritto del quale fino a quel momento beneficiavano, sia pure con grandi differenze in termini di servizi erogati, solo gli iscritti ad alcuni enti mutualistici. Il modello italiano di sanità rappresenta ancora oggi un esempio unico al mondo, ma non si può negare che l’equazione tra accesso...  continua

        Più a rischio malattie come il diabete
DIFENDERE L'AMBIENTE PER VIVERE IN SALUTE

Il Servizio sanitario nazionale può e deve contribuire  con una gestione responsabile alla sostenibilità dell'ambiente. Sono le conclusioni emerse alla fine del Documento di responsabilità (Position Paper) “Innovazione, salute e sostenibilità nell’ambito del diabete”, realizzato da The European House-Ambrosetti con il contribuito non condizionante di Novo Nordisk e presentato a Roma nella cornice dell’Istituto “Luigi Sturzo”.
Due dati che fanno pensare: il 24% delle malattie croniche deriva dall’esposizione a fattori di rischio ambientali, con oltre 13 milioni di decessi ogni anno nel mondo. continua

Una epidemia metropolitana
LA SINDROME DELL'OCCHIO SECCO

L'occhio secco è una patologia della vista che rischia di diventare una vera e propria epidemia metropolitana in alcune regioni d'Italia ad alta presenza abitativa, come la Lombardia.
Tra i fattori responsabili una overdose digitale da dipendenza a computer, tablet e smartphone con schermi luminosi (per un periodo giornaliero che nel 20% dei pazienti supera le 6 ore), un cattivo uso delle lenti a contatto, il riscaldamento eccessivo in ambienti chiusi, lo smog fuori all'aperto. Di un irregolare prosciugamento... continua

UNA MALATTIA  A DUE  FACCE
Test diagnostico online
per l'artrite psoriasica

L’artrite psoriasica è una patologia che potremmo paragonare alle due facce di una moneta, manifestandosi con dolori articolari per una infiammazione cronica autoimmune e con gravi lesioni a livello cutaneo sul corpo.  
In Italia colpisce oltre 300mila persone. Se la malattia non viene individuata per tempo e gestita con competenza dal dermatologo e dal reumatologo insieme, le conseguenze possono essere...   continua
 
Non sono farmaci per curare il mal di gola.
ANTIBIOTICI SEMPRE PIU' RESISTENTI

L’antibiotico-resistenza è un fenomeno dilagante e molto pericoloso, causato dall’abuso e dall'impiego sbagliato di questi farmaci, che sono invece una notevole risorsa terapeutica nelle infezioni causate da virus.
Solo in Italia, sono circa 11mila le persone che ogni anno muoiono  a causa di infezioni resistenti agli antibiotici. Oltre 10 milioni i decessi in tutto il mondo.
E' recente una ricerca sull’utilizzo improprio degli antibiotici nel nostro Paese: un italiano su 2 non ha mai sentito parlare di ...    continua

Torna ai contenuti